> Home       > Contatti
Cerca nel sito  OK
 
Bari 24 marzo 2019
   
   
 
 
AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE
 
AREA ISTITUZIONALE
 
AREA INFORMAZIONI AGLI ISCRITTI
PRATICA FORENSE
 
MODULISTICA
 
CONSIGLIO DISTRETTUALE DI DISCIPLINA
 
AREA SPECIALIZZAZIONI
 
AREA FORMAZIONE
 
AREA PREVIDENZA
 
AREA INFORMAZIONI AL CITTADINO
 
INDIRIZZI E NUMERI UTILI
 
NORMATIVA
 
PROCESSO TELEMATICO
 
GDPR PER STUDI LEGALI
 
URP
 
PRIVACY E NOTE LEGALI
 
LINKS UTILI
 
ELENCO SITI TEMATICI
 

 
COMITATO PARI OPPORTUNITA'
 
ORGANISMO DI MEDIAZIONE E CONCILIAZIONE
 
ORGANISMO PER LA RISOLUZIONE DELLA CRISI DA INDEBITAMENTO
 
AREA COMMISSIONI
 
ASSOCIAZIONI FORENSI
 
SPORTELLO DEL CITTADINO
 
FONDAZIONE SCUOLA FORENSE BARESE
 
 
 
 
AREA INFORMAZIONI AGLI ISCRITTI  > Notizie dal consiglio dell'Ordine > 17/12/2018 - SPECIALE Fatturazione elettronica: chiarimenti e proposte per gli iscritti
 

17/12/2018 - SPECIALE Fatturazione elettronica: chiarimenti e proposte per gli iscritti
 
 
 
Come ti sarà già noto a decorrere dal primo gennaio 2019 l’obbligo di emissione di fattura elettronica sarà esteso nei confronti di tutti i soggetti privati sia titolari di partita iva sia persone fisiche.
Saranno esclusi dall’obbligo i soggetti che operano in regime di vantaggio o forfettario – che in ogni caso restano obbligati ad emettere fatture elettroniche nei confronti della PA – e chi effettua operazioni verso soggetti esteri comunitari o extra-comunitari.
Ne consegue che tutte le fatture sia quelle attive che passive saranno inviate e ricevute in forma elettronica presso l’indirizzo elettronico comunicato all’agenzia delle entrate (PEC o codice destinatario) e dovranno essere conservate a norma di legge per un periodo di dieci anni. L’agenzia delle entrate ha già messo a disposizione delle guide che potrai trovare al seguente link
https://www.agenziaentrate.gov.it/wps/content/nsilib/nsi/aree+tematiche/fatturazione+elettronica
dove ti sarà possibile anche accedere all’aerea riservata utilizzando le credenziali entratel/fisconline, oppure utilizzando la propria firma digitale oppure attraverso SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale).
All’interno dell’aerea riservata sarà possibile emettere la fattura elettronica ed attivare i servizi di conservazione, il cui utilizzo non è tuttavia consigliabile.
Tuttavia, stante la necessità di dotarsi di una piattaforma  che effettui anche la conservazione a norma per 10 anni delle fatture, l’Ordine degli Avvocati di Bari ha deciso di lasciare libera scelta agli iscritti circa i servizi da utilizzare.
La scelta infatti di attivare massivamente un servizio per tutti gli iscritti con costi a carico dell’Ordine, avrebbe sicuramente inciso sulla tassa di conservazione, che invece anche per il 2019 rimarrà invariata, oltre a beneficiare un numero limitato di iscritti a svantaggio dei colleghi esclusi dall’obbligo o di coloro che per diverse esigenze abbiano già provveduto ad acquistare un servizio.
Tuttavia nell’ottica di offrire un ausilio alla scelta del servizio ai seguenti links troverai le offerte commerciali pervenuteci e riservate agli iscritti all’ordine degli avvocati di Bari.
DCS Software e Servizi pdf
Easy Archiviazione pdf
Giuffrè pdf
Lextel pdf
Unimatica pdf
Si tratta di un elenco in continuo aggiornamento e non esaustivo, in quanto vi sono numerosi altri fornitori che pur non comparendo in elenco forniscono ugualmente il servizio in maniera affidabile.

Ti ricordiamo infine che, nell’articolo 10 del dl 119/2018 si prevede che nei primi sei mesi di applicazione della normativa se il contribuente invia la fattura elettronica in ritardo, ma entro il termine di presentazione della liquidazione periodica IVA (mensile o trimestrale), non sarà sottoposto ad alcuna sanzione.
 
 
 
 
 
 
Riforma Forense
 
 
 
PROTOCOLLO INTESA E CONVENZIONE DI EROGAZIONE DI SERVIZI EQUITALIA - ORDINE BARI
Visualizza il TESTO PDF del protocollo intesa tra Equitalia ed Ordine Avvocati di Bari.

ACCEDI allo sportello telematico dedicato nel sito Equitalia  
 
 
 
 
Valid W3C
 
 
 
Posta Elettronica Certificata: ordine@avvocatibari.legalmail.it                           > Home       > Contatti       > Mappa del sito        > Privacy                     > Bilanci
 
 
 
Palazzo di Giustizia - Piazza De Nicola - 70123 Bari - Telefono: 080 574 91 54 - 080 527 73 24 Telefax: 080 579 60 75 - Codice fiscale: 80019470725 © Credits